Virtual Tour 360 – Mostra “A colori”_Giò Sparapani

Virtual Tour 360 – Mostra virtuale “Carla Fracci. Immagini 1996-2005.”_Lucia Baldini
20/10/2020
Real Tour 360 – Mostra collettiva “Mani e Manie”
09/10/2020

A colori_Gio' Sparapani


ESPLORA


Burri e Fontana, i miei maestri

intervista all'artista

Giovanna Sparapani si racconta in una video intervista. Burri e Fontana sono i maestri del Novecento che l’hanno condotta in una ricerca rivolta alle rughe e alle crepe, su muri colorati e segnati dal tempo fino al progetto "Donne al plurale": fotografie di donne fiere delle loro rughe.....


"A COLORI"

Oltre l’apparenza con la forza dell’immaginazione

Con il progetto A colori, la fotografa Giovanna Sparapani declina entrambi gli indirizzi espressivi da sempre centrali nel suo lavoro: l’indagine condotta sulla figura umana quale veicolo di significati che spaziano dal sociale alla riflessione sul femminile e la combinazione di segno e colore in immagini “astratte” ottenute lavorando su particolari sottratti al contesto d’origine, spesso graffiti urbani o superfici consumate dal tempo. In questo caso, il volto umano è una tela sulla quale apporre nuovi segni integrandoli al colore della pelle e ai tratti somatici, costruendo un racconto nutrito di suggestioni che trascendono l’individualità dei due soggetti. E’ così che questi volti diventano paesaggi ogni volta nuovi e diversi: notturni interrotti dal chiarore lunare, sentieri sul confine tra ombra e luce, rocce screziate d’oro o coperte da antichi graffiti. Al contrario di quanto accade con una maschera, quindi, colori e segni in questo caso non nascondono ma rivelano l’essenza del volto, il suo essere espressione di una geografia non solo interiore ma anche culturale, un territorio da scoprire oltre l’apparenza con la forza dell’immaginazione. Daniela Pronestì


SCOPRI LA COLLEZIONE

Le opere di "A COLORI"
di GIO' SPARAPANI
sono in vendita su ARTinPALACE